FANDOM


Quote traspverde1 SCARTOOOOOOOOOOOO!!!!! Quote traspverde2

~ Francesco Pannofino su Fucile a Concussione

Quote traspverde1 Ho preso il lanciapuffiscorreggioso!!!! Evvaiii!!111!!!1!! Quote traspverde2

~ frase mai detta da alcun giocatore (IA/Reale)

Il fucile a concussione è una finta arma da guerra Covenant inventata per Halo Reach, dato che erano finite le scorte di Fucili brute.

Questa stup(ida)enda arma è in grado di uccidere uno spartan III con mezzo colpo di rimbalzo contro una parete di cartapesta, ma non di uccidere un jackal con 2 caricatori ben piazzati. Naturalmente il danno fisico non è lontanamente paragonabile a quello della baionetta classica di tutte le dolci armi dei brute, perciò questo fucile è perfettamente inutile.

E' dotata di caricatori simil revolver, e pare abbia anche la stessa efficacia, visto che i proiettili escono alla volata del fucile all'incirca alla velocità di 10 metri/secondo, riuscendo ad essere evitati anche da un grunt zoppo. Il fucile inoltre, per qualche motivo, ogni volta che viene accostato e messo sulla schiena dello spartan, viene disarmato, abitudine molto cattiva che in una guerra vera potrebbe costare la vita del soldato pirla che si azzarda a fare una cazzata del genere. Inoltre la precisione non è neanche lontanamente commentabile.

In ogni caso, se lasciato in mano ad un qualsiasi covenant, come un Brute o un Elite, oppure un Brute Bestemmiatore, si possono ottenere effetti collaterali devastanti contro gli esseri umani. Lo stesso principio NON vale se l'arma viene affidata ad un umano a caso.